Anello d'Oro Russo, viaggio organizzato di gruppo in Russia
  1. Home
  2. Anello d'oro
  3. Anello d'oro
  4. Anello d'oro russo

Anello d'oro russo

Valutazione 5 / Voti 3

Anello d'Oro Russo: insieme di antiche citta` dal glorioso passato e dal grandissimo interesse storico e architettonico che ospitano i più antichi monasteri russi con i loro capolavori d’arte. Quando, nel medioevo, questi centri erano ricchi e potenti principati, baluardo della religione ortodossa contro le orde tartare, Mosca era poco piu` di un villaggio. La regione è anche uno spaccato di incomparabile bellezza paesaggistica e della genuina realtà della provincia russa.

Kostroma,Rostov,Sergiev Posad,Suzdal,Vladimir,Yaroslavl

Russia

*Citta` da visitare: Kostroma, Rostov, Sergiev Posad, Suzdal, Vladimir, Yaroslavl


E' andato tutto bene. Segnalo la disponibilità e la competenza della nostra guida Andrei. Tutti noi siamo molto soddisfatti dell'organizzazione della vostra agenzia tanto da consigliarla ad altri amici e per un eventuale altro viaggio
Carla Marcatilli
Arrivo : 20/07/2024
Partenza : 26/07/2024

Inviare una richiesta
*Compilate i campi sovrastanti e cliccate su “Maggiori informazioni” per essere ricontattati dai nostri operatori .

Prezzo a persona in stanza doppia: 1120 euro
Supplemento singola: 270 euro
Se viaggiate con bambini piccoli o siete interessati a una stanza tripla, o se volete acquistare altri servizi aggiuntivi contattateci per un preventivo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Incluso nella quota:
Soggiorno in stanza doppia 2 notti in hotel 4* a Mosca con prima colazione e cene incluse;
Soggiorno in stanza doppia 2 notti in hotel 4* a Suzdal con pensione completa;
Soggiorno in stanza doppia 2 notti in hotel 4* a Yaroslavl con pensione completa;
Tutti i trasferimenti secondo l’itinerario indicati nel programma;
Supporto per l'ottenimento del visto russo (tasse consolari escluse) ed assicurazione medica;
Escursioni ed ingressi a Sergiev Posad, Suzdal, Vladimir, Kostroma, Yaroslavl, Rostov Velikij come da programma, con trasporto e guida in italiano

Non incluso:
Volo Italia - Russia - Italia
Tasse consolari e spese di spedizione per i visti (se applicabili)
Supplemento assicurazione medica per persone con piu' di 65 anni
Escursioni indicate come facoltative
Pasti non espressamente indicati nel programma
Mance alle guide, non obbligatorie ma sempre ben accette

Primo giorno: volo dall'Italia ed arrivo a Mosca .

Arrivo a Mosca con volo aereo. Trasferimento in hotel e pernottamento.

Secondo giorno: Vladimir .

Partenza da Mosca per Vladimir, arrivo intorno alle 12:00 e pranzo al ristorante. Vladimir, 180 km a nord-est di Mosca, fu fondata nel 990 da Vladimir I di Kiev. La storia della città, sorta come fortezza sul fiume Kljaz'ma,, risale intorno al XII sec., quando divenuta capitale del principato Rostov-Suzdal, si ingrandì sempre più, abbellendosi di splendidi monumenti, palazzi e monasteri. Il tour prevede un giro panoramico della citta’, con sosta alla imponente Porta d'Oro, una sorta di arco di trionfo, testimonianza delle antiche fortificazioni e visita dei gioielli architettonici del XII-XIII secolo come la Cattedrale dell'Assunzione/Dormizione, la Cattedrale di San Demetrio, la Cattedrale del Monastero della Natività e ancora visita al Museo del Cristallo (facoltativa). Dopo il city tour, la visita alle varie cattedrali e musei partenza per Suzdal, arrivo in serata, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Terzo giorno: Suzdal .

Al mattino, dopo la colazione in hotel, si parte per un giro panoramico per Suzdal, cittadina a soli 26 km da Vladimir e dichiarata patrimonio mondiale dell’Unesco, millenaria città del turismo religioso per eccellenza con i suoi numerosi monasteri e chiese, oltre a un centinaio di storici monumenti e che più di ogni altro centro dell’Anello d’Oro ha meglio conservato il suo aspetto originario. La visita di questa città museo si concentra con particolare attenzione sui suoi maggiori simboli a partire dai secoli XI-XV; sul Cremlino, e sul Museo dell’Architettura in legno, un ‘museo a cielo aperto’ di grande rilevanza etno-antropologica dei secoli XVIII-XIX. In inverno la visita al Museo dell'Architettura in legno e' sostituita dalla visita al Monastero di Sant’Eufemio. Pranzo in ristorante. Tempo libero, cena e pernottamento.

Quarto giorno: Kostroma .

Al mattino, dopo la colazione in hotel, si parte per Kostroma. Fondata nel XII secolo, affascina anche per la sua posizione geografica, adagiata su terrazze dolcemente digradanti verso il Volga. Dopo il pranzo al ristorante si procede con city tour per la citta'. La visita della città si rivolge a ragion dovuta proprio sul Monastero Ipat'evskii, il più importante monumento artistico fondato tra il XIII e XIV secolo e ai suoi interni. Visita alla Cattedrale della Trinita`. Proseguimento per Yaroslavl, citta' fondata nel 1010, tra le più antiche dell’anello d’oro e attraversata dalla ferrovia transiberiana, si lascia ammirare per i bellissimi edifici in stile barocco e neoclassico, chiese e monasteri. La città vecchia fa parte del patrimonio culturale mondiale dell’UNESCO. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Quinto giorno: Yaroslavl .

Al mattino, dopo la colazione, si procede con city tour di Yaroslavl, con visita ad uno dei siti più importanti, il Monastero della trasfigurazione del Salvatore del XII secolo e la Chiesa del profeta Elia del XVII secolo (in inverno la visita alla chiesa e' sostituita da quella al Museo delle Icone). Pranzo al ristorante. Tempo libero oppure Giro battello su Volga (facoltatovo), cena e pernottamento.

Sesto giorno: Rostov Veliky e Sergev Posad .

Al mattino, dopo la colazione si parte per Rostov Veliky. ‘Rostov la Grande’ cosi’ nel significato italiano, situata sul magnifico Lago Nero. Ha origini antichissime e probabilmente è stata fondata da un popolo di origine ugro-finnica. La visita della città parte dovutamente dal Cremlino risalente al XVII secolo e senza dubbio il più bello della regione. La visita prosegue al palazzo museo in cui è esposta una rara e pregevole collezione di icone e accoglie dipinti, pitture e miniature in smalto di artisti locali. Trasferimento a P. Zaleskiy, sosta per foto panoramiche sulla Piazza Rossa. Visita del grandioso complesso del Monastero della Santissima Trinità di San Sergio e alle sue cattedrali, una sorta di Lourdes ortodossa grazie anche alla presenza di una sorgente miracolosa all’interno dello stesso monastero, il più importante anche come centro spirituale della Chiesa ortodossa russa. Partenza per Mosca, arrivo a destinazione, check-in, cena e pernottamento.

Settimo giorno: rientro in Italia .

Prima colazione in hotel. Incontro con l'autista e transfer in aeroporto per volo di rientro per l'Italia.